• blog@coesitalia.eu

Turni e guida delle ambulanze: che limiti deve rispettare il volontario?

  • 3

Turni e guida delle ambulanze: che limiti deve rispettare il volontario?

Il volontario alla guida è equiparato all’autista dipendente quando indossa la divisa ed è in turno. Che orari deve fare?

Source: Turni e guida delle ambulanze: che limiti deve rispettare il volontario?


3 Comments

MAX

Marzo 27, 2019at 7:47 pm

…Queste norme, sinteticamente, richiedono il rispetto del limite massimo di 12 ore e 50′ di lavoro giornaliero. Il rispetto del limite massimo di 48 ore di durata media dell’orario di lavoro settimanale, compreso lo straordinario, come previsto dall’articolo 4, comma 2 dell’art. 4 del D.Lgs. 66/2003. E infine il rispetto del limite minimo di 11 ore continuative di riposo nell’arco di un giorno….

Marco

Marzo 28, 2019at 8:49 pm

Di certo alle varie associazioni faranno qualche sconticino o deroga altrimenti chi potrebbe guidare l’ambulanza dopo una giornata di lavoro?Come ribadiscono bene le leggi sarebbe ora che tutti rispettassero tale orari ,ma come spesso succede vola tutto come una bolla di sapone.

    MAX

    Marzo 29, 2019at 8:51 pm

    Caro Marco…fatta la legge…trovato l’inganno!!! Avevi dubbi??? 😉

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Archivi

3 visitatori online
3 ospiti, 0 membri
Numero max di visitatori odierni: 8 alle 01:24 am UTC
Mese in corso: 58 alle 05-18-2019 02:27 pm UTC
Anno in corso: 137 alle 01-12-2019 04:54 pm UTC
Complessivo: 675 alle 08-06-2018 12:51 am UTC