• blog@coesitalia.eu

DOMANDA-REVISIONI IMPIANTI

  • 9

DOMANDA-REVISIONI IMPIANTI

Domanda che voglio girare a tutti i colleghi d’Italia:
Le vostre Aziende hanno una convenzione attiva con ditte autorizzate che verificano periodicamente (ogni anno) 
l’impianto di distribuzione dell’ossigeno sulle ambulanze?
Dal Sito di Bollanti  http://www.bollanti.it/nuovo/info-collaudo-impianti-gas-medicali/
Revisione Impianto Ossigeno sulle Ambulanze.
Informativa Urgente e Importante
Avete effettuato la revisione periodica dell’ impianto di distribuzione Ossigeno presente all’interno delle 
vostre Ambulanze ?? 
La manutenzione periodica deve essere eseguita ogni anno come previsto dalle normative di riferimento di seguito 
indicate:
UNI 11100:2011; EN ISO 7396–1:2010; EN 1789:2010
Guida all’accettazione e alla gestione degli impianti di distribuzione dei gas medicali e del vuoto e degli impianti 
di evacuazione dei gas anestetici. Impianti di distribuzione dei gas medicali compressi e per vuoto. Veicoli medici 
e loro attrezzatura – Autoambulanze
Attenzione: la verifica deve essere effettuata da un tecnico specializzato dotato di apposita attrezzatura, abilitato 
a rilasciare una certificazione di buon esito della verifica. 


9 Comments

ross

Settembre 21, 2014at 7:28 am

da me, zona lombardia il controllo dell’impianto dell’ossigeno a bordo delle ambulanze di appartenenza ad enti pubblici,non è mai stato fatto. invece per quanto riguarda le attrezzature medicali ( vedi monitor, aspiratori, ventilatori) quello si , da sempre, da parte dell’ingegnieria clinica dell’ospedale. sarebbe interessante sapere anche da quando questa norma è stata introdotta.
e in quali regioni vi sono controlli da parte dell’asl o chi per esso , sulle attrezzature che vi debbono a bordo delle ambulanze, sia per il 118 o trasporti secondari?
attendo risposte. grazie mille e buon lavoro a tutti

Moreno

Settembre 21, 2014at 11:33 am

Nella mia azienda centro Marche il controllo dell’impianto e cambio bombole viene fatto da un azienda esterna accreditata, anche se alcuni autisti hanno il corso per poter cambiare le bombole.

Nek

Settembre 22, 2014at 8:36 am

Grazie Moreno.
Qualcuno sa dove sta scritto che il controllo dell’impianto dell’ossigeno dell’ambulanza è da fare annualmente?

    MAX

    Settembre 23, 2014at 10:02 pm

    Ecco Nek!!! e poi dici che non faccio mai niente!! 😉
    …La manutenzione periodica deve essere eseguita ogni anno come previsto dalle normative di riferimento di seguito indicate:
    UNI 11100:2011; EN ISO 7396–1:2010; EN 1789:2010….

Nek

Settembre 23, 2014at 11:42 pm

Si sono capace anch’io di copiare la mia domanda e incollarla qui Max 🙂
Ma siccome, a parte la normativa EN1789 le altre due: UNI 11100 e 7396 sono a pagamento per leggerle, volevo sapere se qualcuno le ha e se si dove è esattamente che c’è scritto questo!
Grazie

MAX

Settembre 24, 2014at 9:33 am

Nek.. presumo che queste norm. le abbiano in “pochi, gli allestitori sicuramente 😉 uno a caso… ARICAR.. contatti aricar..Zampa 😉 provare non costa nulla 😉
E ora “fuggo” dal Zampa…avendogli procurato con questo mio commento…ulteriore lavoro!!! 😉

Mauro

Settembre 25, 2014at 1:28 am

Le normative UNI sono soltanto a pagamento e costano parecchio, confermo comunque l’obbligatorietà della revisione annuale per gli impianti ossigeno sui mezzi ma, siccome siamo in italia, in pochi lo fanno.
Per i mezzi pubblici consiglio di porre il problema all’attenzione dei rispettivi SPP, in subordine all’Ufficio tecnico o di Ingegneria Clinica delle rispettive aziende, per i privati invece contattate il responsabile tecnico o l’allestitore del veicolo.
Un saluto.

    Riccardo Galli

    Novembre 15, 2020at 5:00 pm

    Le norme UNI non sono obbligatorie in teoria…
    Direttiva Europea 98/34/CE del 22 giugno 1998:
    “Norma” è la specifica tecnica approvata da un organismo riconosciuto a svolgere attività normativa per applicazione ripetuta o continua, la cui osservanza non sia obbligatoria […]

MAX

Novembre 16, 2020at 9:48 am

Buongiorno Riccardo, con la “teoria” non si va da nessuna parte, è obbligatoria la revisione annuale dell’impianto, ..La manutenzione periodica deve essere eseguita ogni anno come previsto dalle normative di riferimento di seguito indicate:
UNI 11100:2011; EN ISO 7396–1:2010; EN 1789:2010…
Ti invito a consultare la EN1789, NATURALMENTE STIAMO PARLANDO DI AZIENDE PUBBLICHE, si sa che nelle associazioni di volontariato ..tutto è permesso… ma alla fine chi decide è SEMPRE l’omino nero (GIUDICE). Un saluto.

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Archivi

10 visitatori online
10 ospiti, 0 membri
Numero max di visitatori odierni: 17 alle 09:42 am UTC
Mese in corso: 53 alle 01-17-2021 01:04 am UTC
Anno in corso: 53 alle 01-17-2021 01:04 am UTC
Complessivo: 675 alle 08-06-2018 12:51 am UTC