• blog@coesitalia.eu

Coronavirus: ‘Con la febbre da tre giorni chiamo il 112 che mi dirotta al 1500, ma il numero è in tilt e non so cosa fare’

  • 0

Coronavirus: ‘Con la febbre da tre giorni chiamo il 112 che mi dirotta al 1500, ma il numero è in tilt e non so cosa fare’

Ospedali in affanno, medici insufficienti e numero d’emergenza in tilt. Il coronavirus sta mettendo a dura prova il sistema sanitario italiano, complice anche la psicosi generalizzata che invaso il Paese. Business Insider Italia ha raccolto la storia di una giovane milanese con febbre e sintomi influenzali che inutilmente ha provato a mettersi in contatto con le strutture sanitarie.   “Ho la febbre da tre giorni – dice – Non ho incontrato nessuno proveniente direttamente dalla Cina ma non posso essere sicura che le persone viste negli ultimi 14 giorni non abbiano avuto loro rapporti con gente tornata dalla Cina (o dal Lodigiano a questo punto)”. Per motivi professionali, infatti, la donna che lavora nel modo della comunicazione, incontra decine di persone ogni giorno. Motivo per cui mossa dal senso civico (“giusto per scrupolo” spiega lei) e poiché ha in programma di prendere “un paio di aerei la prossima settimana” decide di chiamare il 112 come suggerito a Milano: “Aspetto in

Source: Coronavirus: ‘Con la febbre da tre giorni chiamo il 112 che mi dirotta al 1500, ma il numero è in tilt e non so cosa fare’


Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

Archivi

11 visitatori online
11 ospiti, 0 membri
Numero max di visitatori odierni: 52 alle 01:47 pm UTC
Mese in corso: 52 alle 04-03-2020 01:47 pm UTC
Anno in corso: 71 alle 01-02-2020 09:52 am UTC
Complessivo: 675 alle 08-06-2018 12:51 am UTC